Naviga il pensiero

Titolo: “Naviga il pensiero”
Autori: Gianfranco Foresta
Data di rilascio: 30/11/2009

Non so perché, ci sono giorni in cui il pensiero va da sé
e sembra non aver bisogno che di lei con te
immaginando quanto male le faresti, se
le dessi, tutto in un abbraccio, il bene che le vuoi.

Navigherà tra cellule ubriache di felicità,
e giunto all’attimo di stasi in cui si calmerà,
avrà più senso l’impossibile
e mai più niente, pioggia bacerà.

Non averti qui,
è un valzer che ti trascina via da me.
Muore la speranza dietro ad un casquet.

Si sveglierà dai sogni pretenziosi di questa realtà
lasciando dietro sé i frammenti dell’immensità
che ci accompagna dolcemente, ma
che ancor più dolcemente, poi c’ingannerà.

Non averti qui,
è un valzer che ti trascina via da me.
Muore la speranza dietro ad un casquet.

Scrolla all'inizio
X